IL NOSTRO CARRELLO DELL’OLIO: IL FRANTOIO BATTA


IL NOSTRO CARRELLO DELL’OLIO: IL FRANTOIO BATTA

Il nostro carrello dell’olio: Frantoio Batta (PG).
In abbinamento alla cucina della Stella l’olio Extravergine di Oliva biologico dell’ Azienda Agraria Batta, 3300 piante di olivo in posizione collinare ai piedi dell’acropoli. In prevalenza cultivar frantoio, cui seguono dolce agogia, moraiolo, leccino situati ad un’altitudine  di circa m.300 e concimati con sostanze organiche. Il frantoio aziendale è provvisto di un impianto centrifugo a ciclo continuo, con estrazione a temperatura controllata inferiore a 27 gradi C; le olive vegono trasformate fresche, appena raccolte ed al giusto grado di maturazione. Il prodotto che ne deriva è di colore giallo tendente al verde, emana un profumo caratteristico che ricorda il frutto fresco, all’assaggio è di sapore armonico, leggermente piccante e gradevolmente amarognolo, da considerarsi tra i fruttati medi.

 

Silvia, dopo i suoi magnifici uomini (Pietro e Giulio, 14 e 12 anni), ha due grandi passioni: la letteratura tedesca e la cucina. Dopo gli studi in germanistica ha rilevato insieme al marito Arek il ristorante di famiglia, trasformando il suo amore per la cucina in un’arte più che in un lavoro. Ciò grazie al connubio tra gli antichi saperi culinari umbri della madre Luisa e ricette e sperimentazioni attuali, che tengono sempre conto di due fattori: le produzioni del territorio e l’alta qualitá delle materie prime.