La stagione dei vini in Umbria sta per iniziare e già si prevede un’ottima annata per quanto riguarda il livello qualitativo, con una leggera flessione per la quantità prodotta rispetto al 2018.

Anche l’Umbria si prepara alla vendemmia 2019 che quest’anno promette un’ottima raccolta, complice il meteo che con una primavera fredda e piovosa e un’estate calda e secca ha conferito all’uva una qualità che, a detta del Centro Studi di Confagricoltura, potrebbe essere potenzialmente eccellente.

Vendemmia 2019 in Umbria

Con queste premesse non resta che attendere il termine della vendemmia 2019 in Umbria, che come anticipato vedrà una leggera flessione della quantità prodotta: Confagricoltura stima un calo del 13% rispetto al 2018, che però sottolinea, non è da prendere come un dato negativo in assoluto, poiché l’anno scorso è stata un’annata sui generis per ciò che riguarda i livelli di produzione nazionali di vino.

 

Il settore vitivinicolo umbro in crescita

Il settore vitivinicolo umbro, e italiano più in generale, sta vivendo un periodo magico per quanto riguarda produzione ed export: la superficie vitata in Umbria è di circa 18.000 ettari suddivisi in montagna (30%) e collina (70%), con una notevole crescita dei vigneti a connotazione bio.

La produzione totale di vino in Umbria si attesta a poco più di un milione di hl di vino, con una ripartizione quasi identica tra vini rosati – rossi (53%) e vini bianchi (47%) e tre denominazioni vinicole: DOCG, DOC e IGT.

 

Le tipologie di vini in Umbria

In Umbria si coltivano uve sia bianche che nere, con una produzione di vino divisa quasi equamente fra vini bianchi e vini rossi.

Il Grechetto è una tipologia di uva autoctona umbra e diffusa in tutta la regione: con equesta specifica uva si producono bianchi e vini da uvaggio, ad esempio con lo Chardonnay. Tra le altre uve a bacca bianca possiamo trovare la Malvasia Bianca, il Procanico, il Verdello, il Trebbiano Toscano e il Canaiolo Bianco.

Il Sagrantino, vino che contraddistingue ormai tutto il territorio di Montefalco, rappresenta il vino rosso per eccellenza in Umbria. Ma ci sono anche altre uve a bacca nera molto pregiaste: Sangiovese, il Ciliegiolo, il Canaiolo Nero, il Montepulciano e la Barbera.

 

Vineria a Perugia

Se siete alla ricerca di una vineria a Perugia che vi sappia consigliare sulla scelta più incline ai vostri gusti, grazie alla vasta selezione di vini umbri, nazionali e internazionali e alla passione che contraddistingue i proprietari, la Locanda Stella è la scelta giusta.

A pochi Km dal centro storico di Perugia, la nostra vineria offre la possibilità di degustare vini particolari, piccole produzioni di qualità selezionate dopo anni di lavoro e ricerca.

Inoltre, presso la vineria Stella a Perugia potrete trovare un’interessante selezione di vini naturali, che per noi rappresenta la perfetta esaltazione del territorio.

Per informazioni potete contattare Locanda Stella al numero 075 6920002 o seguirci sulla nostra pagina Facebook Stella Ristorante Vineria.