Anche quest’anno nel corso della prima settimana di maggio e – più precisamente – dal 4 a 7 maggio, ad Assisi va in scena il Calendimaggio, festa che affonda le sue radici nel lontano Medioevo. La manifestazione trae ispirazione dai riti propiziatori pagani che celebravano il ritorno della primavera e il rinnovarsi del ciclo della vita; ripropone inoltre la tradizione delle “Canzoni di Maggio“, composizioni di poesie da ballo e canti, inno all’amore e al risveglio della natura dopo l’aspro periodo invernale. A far da sfondo a tutto ciò la rivalità tra i Nepis (Guelfi) e i Fiumi (Ghibellini), le due fazioni che si contendevano il potere di Assisi tra il XIV e il XVI secolo. Il Calendimaggio è celebrato dai cittadini di Assisi con intensa partecipazione: tutto è incentrato sulla disfida cortese tra gli abitanti della zona alta e di quella bassa. La Nobilissima Parte de Sopra rivaleggia contro la Magnifica Parte de Sotto, attraverso la rappresentazione di scene medievali recitate, cortei in costume ed esibizioni musicali. Alla fine dei 4 giorni sarà una giuria, composta da uno storico, un musicologo e una personalità del mondo dello spettacolo a decretare la fazione che meglio ha magnificato la nascente Primavera. La nostra Locanda dista solamente 20 chilometri da Assisi e nei giorni del Calendimaggio, per un soggiorno minimo di due notti, offriamo la possibilità di pernottamento in camera doppia (con prima colazione) a EURO 145.00 anziché EURO 158.00.