Prendetevi qualche giorno di tempo per godere delle meraviglie dell’Umbria e dell’Italia centrale: venite a soggiornare alla Locanda Stella, lasciatevi coccolare in un ambiente caldo e familiare dove rientrare al calar della sera dopo aver stancato i piedi e riempito gli occhi di bellezza!

Perugia è una città ricca di storia e di luoghi da visitare, ma soprattutto è in una posizione strategica, circondata dai borghi spettacolari di Umbria, Toscana e Marche.

La vicina Toscana dei borghi e delle terme 

Ad un’ora di macchina dalla nostra Locanda si può arrivare in uno dei più affascinanti luoghi della Toscana, facendo la prima tappa a Montepulciano (qui troverete dei formaggi pecorini prelibati da acquistare direttamente dal produttore Cugusi) per poi proseguire per Pienza. Il nostro consiglio è di prendere la strada che passa da Monticchiello (attenzione sono strade sterrate ma ben percorribili) e fermarsi in questo piccolo paese che vi stupirà per la sua bellezza.

Pienza è un gioiello del Rinascimento, il cui centro storico è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco, da percorrere a piedi per riscoprire il piacere di riappropriarsi del tempo lento, percorrendo le sue antiche stradine. 

Arroccata sulla cima di un colle, Pienza è uno dei più grandi esempi di architettura e urbanistica quattrocentesche.

Se il vostro cuore è romantico come il nostro, vi piacerà sapere che Pienza non è solo famosa per il suo gustosissimo pecorino, ma anche perché la storia d’amore più famosa di tutti i tempi, è stata recitata all’interno del Palazzo Piccolomini per il film “Romeo e Giulietta” del regista Franco Zeffirelli.

Se desiderate un momento di puro relax, proseguendo sulla strada che da Pienza porta ad Abbadia San Salvatore, ai piedi del Monte Amiata, troverete i Bagni di San Filippo a Sarteano, un’oasi rigenerante con le sue terme libere.

Lasciatevi scaldare corpo e cuore dalle sue cinque fonti di acqua sulfurea, che la rendono una delle sorgenti calde più frequentate della Toscana e raggiungono i 48° anche in inverno. Alcune delle sue piscine naturali donano allo sguardo il panorama sulla foresta e sul Monte Amiata. 

Il modo migliore per andarci è con un costume a cui non tenete troppo (l’odore dell’acqua sulfurea è difficile da mandare via) e senza cellulare. Esplorate la bellezza della natura con lo sguardo e con i sensi, riaccendeteli tutti e sarà un’esperienza indimenticabile.

La nostra Umbria: natura, spiritualità, artigianato e storia

Un’alternativa per visitare altri splendidi borghi medievali umbri è la vicinissima Gubbio. Perdersi tra i suoi vicoli con gli edifici in pietra a vista è come un piacevole ritorno ad un passato straordinario in cui potrete ammirare tanti pezzi di storia italiana, come il Teatro Romano, il Palazzo dei Consoli e quello Ducale. Gubbio è un’imperdibile balcone sull’Umbria, con una vista mozzafiato.

Se siete amanti dell’avventura, il Parco del Monte Cucco è perfetto per un’escursione nella natura tipica del cuore verde dell’Italia. Respirare gli odori umbri e osservate la meravigliosa varietà delle sue piante.

L’Umbria è la vera patria di antichi borghi medievali da visitare in provincia di Perugia: Assisi, Spello, Spoleto, Norcia e le sue norcinerie, Rasiglia, Deruta e le sue ceramiche e tanti altri luoghi che avremo il piacere di suggerirvi.

Al mare nelle Marche

Se verrete alla Locanda Stella nei mesi più caldi, il mare delle Marche sarà una tappa obbligata da aggiungere al vostro itinerario.

La spiaggia di Marzocca è tra le prime che vi suggeriamo di esplorare: una spiaggia composta da sabbia mista a ghiaia e ciottoli, con un mare pulito dai fondali bassi a riva, che diventano profondi rapidamente.

Consigliamo questa spiaggia per godersi il mare in completo relax e tranquillità, lontano dall’affollamento di Senigallia. 

Risalendo la costa dopo Senigallia, vicino Cesano, si trova un’altra spiaggia, indicata da molti come spiaggia selvaggia. Sia perché il litorale è caratterizzato da dune di sabbia, che rendono il paesaggio suggestivo, sia perché da sempre questa zona è frequentata dai naturisti, nonostante l’area non sia ufficialmente riconosciuta come adibita a tale pratica. 

Lento: è il ritmo al quale vi invitiamo a vivere la vacanza. Per staccare la spina dalla quotidianità, per dedicarsi del tempo, per regalarsi emozioni. 

Al vostro arrivo venite accolti nella sala ristorante che affaccia sulla campagna e su Perugia: lo skyline è tra i più belli della città e si possono ammirare la basilica di San Pietro, quella di San Domenico e il cuore dell’acropoli perugina su cui spicca il Palazzo dei Priori, sede della Galleria Nazionale dell’Umbria. Successivamente vi accompagniamo al piano delle camere dove vi attendono un salotto (con un angolo attrezzato per preparare un caffè o una bevanda calda in autonomia) e una sala lettura (la nostra piccola biblioteca tematica “Libri da Gustare”).

 

Locanda Stella Perugia Salottino

Lasciata la “zona giorno” entrate nel vivo della Locanda: 7 camere appena ristrutturate dove pernottare e godere dei nostri servizi. In ogni camera potrete vivere un’esperienza unica: parte degli arredi sono stati realizzati a mano, recuperando vecchie botti, assi di legno, ferro, tubi, cappelli e tessuti. Proprio per questo abbiamo deciso di numerarle con i numeri primi, per evidenziarne l’unicità e la particolarità; alcune stanze sono più ampie e si prestano a soggiorni lunghi che vi permetteranno di approfondire “lentamente” la conoscenza del nostro territorio, gustarne ogni attimo, coglierne i particolari e portare a casa un bagaglio unico di esperienze.

Per la prima colazione vi aspettiamo nella sala ristorante, il servizio è al tavolo e personalizzato in base ai vostri desideri, sempre improntata alla genuinità.

Per conoscere l’Umbria da mordere e da bere vi aspettiamo ad assaggiare la nostra cucina: territorio, stagionalità, artigianalità e filiera corta sono i nostri principi fin dal 1981 e non abbiate paura di stappare più di una bottiglia di vino scelta dalla la nostra carta con oltre 300 etichette. Alla fine vi attende solo una rampa di scale!